Cerca

Multati azionisti di un ex società del gruppo De Benedetti

Provvedimento della Consob: sanzioni per 3,5 milioni. Coinvolti familiari dell'imprenditore

Multati azionisti di un ex società del gruppo De Benedetti
Sanzioni complessive per 3,5 milioni di euro, tra multe e confische, a carico di 7 azionisti della ex Cbd Web Tech del gruppo De Benedetti. La Consob ha deliberato i provvedimenti in relazione a un caso di insider trading (alcune speculazioni, favorite da “informazioni privilegiate” operate in Borsa nel luglio 2005 su Web Tech nel momento in cui stava per sorgere il fondo salva imprese M&C e che permisero di realizzare cospicue plusvalenze).

Fra i sette colpiti dalla decisione ci sono appartenenti all’entourage familiare di Carlo De Benedetti e la sua seconda moglie Silvia Monti (il vero cognome è Cornacchia), tra i quali Alessio Nati, amministratore della società e marito della figlia del primo matrimonio della Monti. Inoltre sono coinvolti Renata Cornacchia (sorella di Silvia Monti) e il marito Augusto Gilardino. Nel mirino della Consob anche Davide Colaneri, Daniele Dolci e Alberto Gianni, tutti favoriti da Nati in occasione dell’operazione.

La vicenda risale all’estate del 2005 quando Cdb Web Tech cambiò la sua missione trasformandosi in fondo salvaimprese. La delibera fu approvata dal cda il 13 luglio ma resa nota con comunicato stampa al mercato soltanto il 28 luglio successivo. In quei 15 giorni, afferma la Consob, i soggetti sanzionati operarono acquistando titoli Cdb Web Tech sul mercato salvo poi rivenderli con plusvalenze di diversa entità dopo che la notizia fu resa di pubblico dominio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bmw

    30 Agosto 2010 - 08:08

    cose gia viste tiscali . seat pagine gialle .investimenti e sviluppo .managent&capitali.eutelia. si puo continuare ancora .. il nostro imprenditore forse pochi lo sanno ma si eritirato nella bella cittadina svizzera sant moriz. pero i soldi continua a farli nel bel paese (italia).

    Report

    Rispondi

blog