Cerca

Giù il petrolio, le famiglie

risparmieranno 370 euro

Giù il petrolio, le famiglie
Il calo del prezo del petrollio arriva in aiuto della famiglie italiane che, nel 2009, potrebbero risparmiare circa il 10% per le bollette della luce, del gas e per i 'pieni' di carburante dell'auto. Secondo la stima Nomisma Energia la famiglia 'tipo' potrebbe infatti spendere circa 370 euro in meno rispetto ai 3.538 euro pagati nel 2008 per le bollette. Il risparmio potrebbe tradursi in un calo del 4,5%, pari a circa 70 euro su base annua, per le bollette della luce e del gas. E di 300 euro per i rifornimenti di carburante (circa -15%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roaldr

    08 Dicembre 2008 - 16:04

    a scuola ci hanno insegnato che il costo delle materie prime, oltre che dalle spese produzione, è condizionato dalla fatidica legge domanda/offerta. OK, ma anche così non mi spiego come mai il petrolio, oggi, sia valutato UN QUARTO di ciò che costava circa tre mesi fa.Qualcuno me lo spiega?

    Report

    Rispondi

blog