Cerca

Toyota "a richio incendio"

Richiamate 1 milione di Yaris

Toyota "a richio incendio"
Un difetto alle cinture di sicurezza e al tubo di scarico potrebbe portare addirittura all'incendio della vettura. Per questo motivo la Toyota ha 'richiamato' 1.350.000 auto prodotte tra gennaio 2005 e aprile 2008 in tutto il mondo. In caso di incidente, è l'allarme lanciato dalla nota casa di produzione, le cinture rischiavano infatti di provocare surriscaldamenti e innescare un incendio di alcuni strati di gommapiuma isolante, mentre il tubo di scappamento poteva rompersi a causa del calore del gas in uscita.
Secondo quanto riferito da Etienne Plas, portavoce di Toyota Motor Europe, in Italia la Toyota ha richiamato 99.391 Yaris mentre negli Stati Uniti sono 134.900. In Giappone saranno richiamati invece 525.898 modelli di Vitz, Belta e Ractis.
La casa giapponese ha annunciato che i proprietari delle vetture 'incriminate' saranno avvertiti con una lettera; la riparazione, ha garantito, sarà effettuata "in tempi brevi e senza spese a loro carico".
Tre i casi finora segnalati, nessuno dei quali in Europa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog