Cerca

Borse europee in rosso

Milano apre a -1,12%

Borse europee in rosso
 Partono male le borse europee. In avvio di seduta, i mercati del Continente fanno segnare flessioni dallo 0,5 ad oltre il 2%. Parigi e Francoforte hanno aperto le contrattazioni in calo di oltre un punto e mezzo percentuale, Parigi lascia sul terreno addirittura l'1,9%. Male anche Piazza Affari dove il Mibtel ha aperto gli scambi in calo dell'1,12%, l'S&P Mib a -1,62%. Male anche Zurigo (- 2,47%), Amsterdam (- 2,54%) e Londra (-1,9%). Oltre all'incertezza di Wall Street, che ha chiuso col Dow Jones a -1,51% pesano i dati negativi di Deutsche Bank (ha confermato per il 2008 una perdita netta di 3,9 miliardi di euro, la prima dal dopoguerra) e il rifiuto del colosso Unilever di confermare gli obiettivi 2009 e le previsioni 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog