Cerca

Multa a Tim e Vodafone

Tariffe cambiate senza avviso

Multa a Tim e Vodafone
L'Antitrust, l'Autorità garante della Concorrenza e del Mercato, ha sanzionato i gestori di telefonia mobile Tim e Vodafone con una multa di 500 mila euro ciascuno per modifica unilaterale e sistematica dei piani tariffari senza fornire adeguate informative al consumatore. Lo scorso mese di agosto Altroconsumo aveva denunciato all'Authority i due operatori per pratiche commerciali scorrette sui rincari delle tariffe di telefonia mobile. Secondo i rilievi effettuati da Altroconsuno, "la mancanza di informazione e trasparenza ha impedito agli utenti di conoscere le caratteristiche delle nuove tariffe", e le modalità di attuazione della portabilità e di rimborso del credito residuo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piero1939

    16 Febbraio 2009 - 14:02

    ma non basta chissa veramente quanto ne abusano di noi. banditi.

    Report

    Rispondi

  • ghorio

    16 Febbraio 2009 - 13:01

    Adesso che l'Antitrust ha deciso le sanzioni si fa una certa giustizia sulle decisioni di queste società che trattano malamente i loro clienti. Sono, però, curioso di sapere se i crediti interrotti, come per la tariffa applicata da Tim, verranno restituiti agli interessati. Mi auguro poi che ci sia l'obbligo per il futuro della massima trasparenza e attendo una revisione delle traiffe che sono troppo alte, rispetto al costo effettivo. Giovanni Attinà

    Report

    Rispondi

blog