Cerca

La Borsa viaggia nel segno '+'

Milano guida l'Europa

La Borsa viaggia nel segno '+'
Si prospetta una giornata positiva per le Borse europee. A fare da traino è Piazza Affari: Il Mibtel guadagna l'1,34% mentre l'S&PMib viaggia a quota +1,87%. La borsa milanese ha dunque accolto bene l'emendamento al decreto incentivi, con cui il Governo ha fatto propri i suggerimenti del presidente della Consob Lamberto Cardia. Nella norma è previsto il raddoppio della quota detenibile in azioni proprie al 20% ed altre norme anti-scalate.
Anche l'Europa tutta viaggia sul segno '+', sulla scia di Wall Street, forte delle misure decise dalla Federal Reserve, che ha deciso di acquistare bond del tesoro Usa e altri titoli garantiti da mutui per oltre 1000 miliardi di dollari. Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali borse europee. Parigi guadagna lo 0,83%, Francoforte lo 0,88%, Francoforte +1,01% - Madrid +0,70% - Milano +2,47% - Amsterdam +0,60% - Stoccolma +0,86% - Zurigo +1,45% .
Solo Londra fatica ((+0,16%), zavorrata dal colosso del credito Hsbc (-2,23%).
Tra i titoli più quotati, UnipolUniCredit (+7,11%), dopo la chiusura col botto della vigilia (+20%). In evidenza Intesa Sanpaolo (+4,7%), Banco Popolare (+5,64%). Acquisti su Mediobanca (+4,81%) e Mps (+3,85%), Bene anche Bpm (+4,42%) e Ubi (+2,2%). Bene L'Espresso (+1,93%), Fiat (+2,45%) e Geox (+1,74%). Lettera invece su Finmeccanica (-2,57%), Telecom (-0,64%) e Mediaset (-1,12%) che ieri ha annunciato tagli ai costi aziendali. Debole Rcs (-0,8%) dopo i risultati 2008 diffusi.
Ben intonate le assicurazioni (+3,52%) con Aegon (+13,5%), Unipol (+12%), Ing (+11,7%), Swiss Re (+10,3%) e Prudential (+8,1%). In rialzo anche le materie prime con Xstrata (+8,14%), Anglo American (+5,4%), Eurasian (+5,28%), Vedanta (+5,29%), Antofagasta (+4,07%) e Rio Tinto (+4,22%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog