Cerca

Luce e gas sempre più care In bolletta ci sono 53 € in più

Altra batosta per i consumatori: l'energia elettrica dal 2012 aumenterà del 2,7%. Rincara pure il gas che schizza a +4,8%

Luce e gas sempre più care In bolletta ci sono 53 € in più

Gas e luce sempre più care: da gennaio le bollette si pagheranno cinquantatrè euro in più. Dopo la stangata sui prezzi della benzina, che l'hanno spinta nei distributori italiani ai massimi d'Europa, arriva così un'altra batosta "a conferma", ha spiegato all'Ansa Davide Tabarelli, esperto tariffario di Nomisma Energia che "l'energia è il bene più tartassato per i consumatori finali". Lea stima dell'aumento del 2,7% del gas si basa sul "calcolo automatico e fissato dalle regole dell'Autorità che sconta gli aumenti dei mesi scorsi del greggio a cui si sommano alcune nuove componenti per il trasporto". Per gli aumenti sull'elettricità la previsione "è più difficile": il quadro lascia comunque "ipotizzare" un "sensibile rincaro, pari al 4,8%". Un aumento legato ai maggiori "costi di generazione elettrica sulla borsa, sommati al forte incremento degli oneri per finanziare i pannelli fotovoltaici e l'aumento per il costi di trasporto dell'elettricità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fatti neri

    18 Dicembre 2011 - 23:11

    ma una volta fatto un impianto quali sarebbero i costi aggiuntivi??? hanno messo un pedaggio alle centrali intermedie? by fatti neri

    Report

    Rispondi

  • fatti neri

    17 Dicembre 2011 - 18:06

    esiste la possibiltà di bloccare un limite con cifra per l' utente e l'imposta comunale sui consumi?? qua uno aumenta e un altro gode mentre PANTALONE PAGA. anche la chiesa prende l'8 x 1000 e uguale non ha interesse che le tasse calino. i carburanti e tabacchi sono tutte accise ma,,,il valore reale dove finisce?

    Report

    Rispondi

  • fatti neri

    17 Dicembre 2011 - 18:06

    ..... ci scusiamo con gli utenti per l'anticipo sull'aumento dell'energia di solito applicato a giugno, per l'aumento del gas invece tutto normale. by fatti neri

    Report

    Rispondi

  • ziocosimo

    17 Dicembre 2011 - 17:05

    il sig. monti e i suoi grandi laureati invece di aumentare benzina,luce gas ed altro,perche' non tolgono tutte quelle voci dalle bollette che si trasformano in tasse, es:vedi benzina paghiamo ancora la guerra in libia, jugoslavia eda ltre, non sarebbe piu' logico pagare il consumo piu' iva ?? non vedono perche' le bollette a loro le paghiamo noi.... saluti

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog