Cerca

La sorpresa nei conti pubblici Italia meglio della Merkel

Classifica comparata tra debito implicito e esplicito: siamo davanti alla Germania. E Angela tarocca i conti: son peggio di Atene

La sorpresa nei conti pubblici Italia meglio della Merkel

Più furbetti di lei in giro non ci sono: Angela Merkel vuol far pagare i debiti della Germania all'Italia e al resto dell'Europa. Berlino trucca i conti e solo così può dare lezioni ai paesi in difficoltà. Se i tedeschi non imboscassero i vitalizi previdenziali e gli assegni per le persone disabili, avrebbero infatti un debito di 7mila miliardi di euro, più del triplo di quello dichiarato. Come scrive il direttore di Libero Maurizio Belpietro nell'editoriale in edicola oggi, mercoledì 21 dicembre, il rapporto tra debito e Pil invece di essere così virtuoso (85%) schizzerebbe ad un astronomico 197 per cento. Per intendersi, 77 punti in più di quello italiano e superiore anche a quello della Grecia fallita. Se poi si bada al fabbisogno di consolidamento, l'Italia è al 2,4, meglio di Berlino.

Italia promossa - Che l'Italia sia il socio più rispettabile di Eurolandia nella graduatoria della "sostenibilità del debito pubblico" lo ha affermato, a sorpresa, la Fondazione tedesca Marktwirtschaft (economia di mercato), che riunisce personalità del riformismo liberale tedesco. La giuria ha valutato la "rispettabilità"nazionale distinguendo tra debito pubblico esplicito e implicito. L'Italia viene premiata perché può vantare il più encomiabile "divario di sostenibilità" tra le due forme del debito, ottenendo così un "fabbisogno di consolidamento", come detto, del 2,4 per cento. "Solamente confrontando il debito esplicito delle pubbliche amministrazioni centrali e periferiche con quello implicito, occulto, del sistema pensionistico, assistenziale e sanitario si può fare un bilancio trasparente e sincero degli oneri di un Paese", ha spiegato Bernd Raffelhüschen, docente di economia all'università di Friburgo e promotore dell'iniziativa di Marktwirtschaft. Il basso indebitamento implicito e l’avanzo primario di bilancio, fa notare il professore, rispecchiano i risultati ottenuti con le prime correzioni del sistema pensionistico e sanitario varate negli ultimi anni.    

Angela bocciata - Il professore è molto severo col suo Paese. Quanto a debito pubblico, la Germania ha il più voluminoso e batte tutti i partner europei. Il record negativo di Angela Merkel è stato ufficializzato da Eurostat che nella scorsa primavera lo ha quantificato in 2.080 miliardi, pari all'83,2% del prodotto interno lordo contro una precedente stima di circa il 76 per cento. Ha fatto saltare le previsioni l'inclusione nel debito pubblico delle società veicolo che si sono accollate il salvataggio delle banche in crisi. La Hypo Real Estate da sola ha bruciato 100 miliardi. Le Landesbanken (equivalente della cassa depositi e prestiti) continuano a manovrare in sofferenza.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marystip

    22 Dicembre 2011 - 08:08

    Andatelo a dire a King George che, consapevolmente, ha abboccato all'amo. Chi ci salverà mai dai comunisti, vero ed unico problema dell'Italia.

    Report

    Rispondi

  • egenna

    22 Dicembre 2011 - 06:06

    Sig. .marino,sta bene!!?,se mi lascia il suo recapito, le mando subito un'ambulanza. saludi

    Report

    Rispondi

  • ussnavy

    21 Dicembre 2011 - 20:08

    ma allora tutti qst conti neri dell'italia ?? agendi della UE spediti in Italia a darci ultimatum :::::e il nostro caro professore allora è sotte le mani della merkel ----tutte ste tasse a che servono x rimpinzare il MES. a nome germanaia ????????

    Report

    Rispondi

  • marino43

    21 Dicembre 2011 - 18:06

    abbia pazienza woody54, tra un po' liberalizzeranno anche i benzinai e così l'UNGHIANERA si troverà a farsi una frittura di unghie al gasolio, con una spruzztina di benzina super......ehehehe.....ehehehe.....ehehehe. Lo vedranno girare per Bardolino invocando il ritorno del puttaniere!!!! ehehehe.....ehehehe. Loro sperano che anche la Germania fallisca per dire..."avete visto? la culona rideva ed ora sono dei falliti!!" senza pensare che se fallisce la Germania davvero UNGHIANERA deve mettere da parte il grasso e l'olio e il refrigerante per poterseli mangare.....abbi pazienza....è la soddisfazione dei frustrati quella di dire...avete visto? loro che parlavano tanto....ehehehe....ehehehe....Mi fa sbellicare dalle risa UNGHIANERA!!! Povero....senz apiù il suo berlusconi!!! ehehehe....eehehehe

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog