Cerca

Tutte le tasse del Professore: l'elenco dei balzelli tecnici

E Monti ci ha avvertito: i sacrifici forse non sono terminati. Peccato che il conto per gli italiani sià già salato e insostenibile

Tutte le tasse del Professore:  l'elenco dei balzelli tecnici

Addizionali, benzina, Imu, inflazione. Gli italiani si preparino a ricevere il conto della manovra Monti. Una famiglia-tipo composta da marito, moglie e un figlio con un reddito annuo fino a 30mila euro, nel 2012 pagherà in media 2.000 in più. Seicento euro in più per una famiglia composta da marito, moglie e 2 figli con reddito fino a 50mila euro. Lacrime e sangue, non c'è che dire. E le lacrime e il sangue potrebbero non essere finite qui: Monti, nel discorso con cui ha chiesto la fiducia sulla manovra al Senato, ha spiegato che arriveranno nuovi sacrifici se la crisi non è finita qui.

Addizionale - Come scrive il Corriere della Sera, il carovita colpirà durissimo sotto tutte le voci. L'aliquota dell'addizionale Irpef passa dallo 0,9 all'1,23%, cui si aggiungono le maggiorazioni delle singole Regioni (fino a un massimo dello 0,50%): in media, la famiglia 1 (1 figlio, reddito fino a 30mila euro) pagherà 99 euro in più, la famiglia 2 (2 figli, reddito fino a 50mila euro) 165 euro.

Cara casa - Picchia anche la nuova Ici. Per una casa di 60mq in semiperiferia a Milano l'Imu chiederà 130 euro alla famiglia 1 e 440 euro alla famiglia 2 per un'abitazione di 100mq in semiperiferia a Milano.

Bollette - Come già annunciato, luce e gas aumenteranno rispettivamente del 4,8 e del 2,7%. In soldono, famiglia 1 e famiglia 2 spenderanno 53 euro in più all'anno.

Tassa sui risparmi - Attenzione poi alla stretta sui risparmi. La manovra Monti prevede un balzello dell'1 per mille sugli investimenti finanziari, il mininmo è 34,20 euro per investimenti di 10mila euro e 50 euro per investimenti di 50mila.

Valore aggiunto - C'è poi da considerare l'aumento di due punti percentuali dell'Iva. Ancora da valutare, soprattutto per i tempi di applicazione. Si pensa che da ottobre prossimo l'Iva al 23% determinerà una spesa di 418 euro in più per la famiglia 1 e di 558 euro per la famiglia 2.

Sì, viaggiare - La stangata sul carburante non risparmierà nessuno. Per un auto diesel entrambe le famiglie spenderanno 239 euro in più, 'solo' b per un'auto a benzina.

Caro vita - Oltre a tutte queste voci (e in parte correlata) c'è la mazzata inflazione. Con il costo della vita al 3,3% (secondo il dato di novembre) la famiglia 1 pagherà 1.130 euro in più, che diventano 1.225 euro per la famiglia 2.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • SGis

    01 Gennaio 2012 - 12:12

    A che servono i politici quando un governo(?) fatto di di pochi professori(non proprio tecnici se ti incasino così) sono capaci di ROVINARE l'Italia e gli Italiani. A questo punto siamo coscienti che i politici non servono più...bastano un gruppo di cariatidi ben retribuiti per incasinarci la vita in nome di un falsa ed inutile europa. Napolitano parla bene sui sacrifici da fare avendo il sedere coperto dal suo lauto compenso. Ancora non ho visto un sacrificio economico fatto dal sig. Napolitano. Come dire ...predicare bene e razzolare male....la solita vecchia storia. E' ora di finirla...scendere in piazza si e non solo con i copertoni di cui parla l'amico. ITALIANI SVEGLIAMOCI altrimenti questi papponi ci sotterrano.

    Report

    Rispondi

  • alfi1983

    31 Dicembre 2011 - 17:05

    cosa c'e' da aspettarsi da uno che si e' venduto per 25000 'denari' . inventarsi qualche tassa in piu' tanto non sara' lui che paga !!! e intanto, con le paure che si sono create, la gente non spende piu', ingrassando le banche che gia' di loro non ne avevano certo bisogno ma con il risultato che molte piccole imprese stanno chiudendo. bravo monti, non so se hai pensato al danno che stai combinando, di certo gli italiani non dimenticheranno. finirai alla storia come il governo piu' disgraziato che l'Italia si poteva augurare grazie a quel comunista di Napolitano. !!!

    Report

    Rispondi

  • fabrizioch

    31 Dicembre 2011 - 16:04

    italiani, è arrivato il momento di reagire,,, preparate i pneumatici usati,,,, dobbiamo fare come hanno fatto gli argentini nel 2001......... dobbiamo rimandare a casa tutti questi papponi mangiapane a tradimento..........non abbiamo bisogno dei politici e dei dirigenti.........che andassero a lavorare, per prendere 1200 euro come noi.........

    Report

    Rispondi

  • quarnaro2011

    23 Dicembre 2011 - 15:03

    il premier(così lo chiamano)ci stà rovinando,25 anni di mutuo per pagarmi la casa,40 anni di lavoro per dare un'avvenire ai figli ed un mantenimento decoroso alla consorte;ora arriva il Monti e tenta di distruggere quello che ho fatto con il mop lavoro.-questa è la disgraziataggine di un individuo (con 7 appartamenti e 10 garage)che ha dimostrato di non saper fare una manovra correttiva senza andare a mettere le mani nelle tasche del popolo sovrano-cost.art.1-.-visto che è tanto intelligente e ultralaureato- perchè non ha copiato dagli spagnoli,avrebbe fatto una miglior figura e non avrebbe messo in stato d'ansia i milioni di italiano che con i stipendi italiani e le pensioni italiane cercavano di vivere alla meno peggio.-il calcio nel sedere ricevuto da giorgio I° gli ha permesso con i compensi di senatore a vita di rinunciare ai compensi per la cariche di premier??e ministro dell'economia??bel ministro che economizza con le tasse .-poveri noi in che mani siamo cascati.-

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog