Cerca

Dal 1° gennaio aumenta il pedaggio in autostrada

Il balzello, ha reso noto la società che gestisce la rete autostradale italiana, sarà del 3,51%

Dal 1° gennaio aumenta il pedaggio in autostrada

Dal 1 gennaio i pedaggi della rete Autostrade per l'Italia aumenteranno del 3,51%. Lo rende noto la stessa società. "Dal 1 gennaio - si legge nella nota - decorrerà, in base alla Convenzione Unica vigente, l'adeguamento tariffario per l’anno 2012 pari a 3,51%.  L'adeguamento tariffario è il risultato delle seguenti componenti: 1,47%, pari al 70% dell’inflazione registrata nel periodo 1 luglio 2010- 30 giugno 2011; 1,99%, relativo alla X investimenti della formula tariffaria, a copertura degli investimenti addizionali inseriti nel IV Atto Aggiuntivo del 2002; 0,05% relativo al fattore K per la remunerazione dei nuovi investimenti previsti dalla convenzione unica vigente".  Le tariffe di pedaggio autostradal, prosegue la nota, "includono a titolo di integrazione chilometrica a beneficio dello Stato 6 millesimi di euro a chilometro per le classi di pedaggio A e B e 18 millesimi di euro a chilometro per le classi di pedaggio 3, 4 e 5". Nel periodo di riferimento (1 ottobre 2010 - 30 settembre 2011) inotre "gli investimenti di Autostrade per l’Italia hanno raggiunto 1,4 miliardi di euro confermando il ruolo di primo investitore privato del Paese con oltre 20 miliardi di euro che serviranno ad ammodernare e migliorare circa 900 chilometri di rete nei prossimi 10 anni. Fino ad oggi, sono stati completati lavori di potenziamento per oltre 280 chilometri per un importo superiore a 7 miliardi di euro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberal1

    01 Gennaio 2012 - 10:10

    e quando pagheremo l'Imu? esempio 100 mq saranno 5000 euro l'anno? meditate gente meditate non serve scendere in piazza e prendere botte dalla polizia ma non pagare questo sciopero fiscale vale più di una manifestazione di piazza e senza i sindacati che ci rubano i soldi come i politici se nessuno pagasse la tarsu l'imu i bolli auto il canone tv pensate veramente che la politica se ne fregherebbe ancora degli Italiani? Io dico di no anzi un pò di pepe al culo non gli farebbe male. Vedrete che si dimezzeranno gli stipendi oppure ci manderanno a casa i carabinieri in tutte le case italiane? e se non prendessimo per un mese la macchina la benzina si ossiderebbe nei serbatoi dei distributori perché vedete è facile per i politici il presednte della repubblica dire che fare i sacrifici è necessario loro prendono centinaia di migliaia di euro 15.000 euro al mese per 12 fate il conto e senza contare i benefit e le commissioni di cui fanno parte altri soldi e chi paga?

    Report

    Rispondi

  • fatti neri

    30 Dicembre 2011 - 21:09

    civitavecchia -roma fiumicino km 55 costo 4 euro attuali a vettura...... costa meno viaggiare su un bus cotral che percorre 150 km.e aumentano. FN

    Report

    Rispondi

blog