Cerca

Sorpresa: più occupati italiani Ora accettiamo lavori umili

Per la prima volta dopo tre anni, aumenta l'occupazione italiana rispetto a quella straniera: ora si fanno anche mestieri meno qualificati

Sorpresa: più occupati italiani Ora accettiamo lavori umili

Nell'ultima indagine Istat sul terzo trimestre del 2011, per la prima volta dopo tre anni l'andamento tendenziale dell'occupazione degli italiani ha riconquistato il segno positivo. Il numero di italiani occupati è aumentato di 39mila unità rispetto all'anno precedente. Nella sua analisi su La Stampa Luca Ricolfi dà una chiave di lettura a questi dati: non si tratta di una progressiva uscita dalla crisi: "sta succedendo qualcosa di inedito nei rapporti tra italani e stranieri sul mercato del lavoro": dopo anni di crisi, gli italiani si sono resi conto che non possono accettare solo lavori qualificati e andare in pensione in anticipo. Non si può parlare ancora di concorrenza diretta - scrive la Stampa - ma qualcosa sta cambiando nel mercato del lavoro. Gli italiani hanno capito che non possono più aspettare tempi migliori rifiutando lavori che fino a qualche anno fa erano riservati agli immigrati. La conferma arriva se si prendono in considerazione i dati sull'occupazione degli stranieri che, pur continuanado a conquistare posti di lavoro, hanno visto diminuire le percentuali: 276mila unità nel primo trimestre dell'anno, 168mila nel secondo, 120mila nel terzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    09 Gennaio 2012 - 18:06

    Intanto tutta la spazzatura del mondo è qui che ruba il lavoro agli Italiani.Poi non da ultimo,il buon Morti ha liberalizzato le assunzioni di tutti gli appartenenti alla UE. Congratulation

    Report

    Rispondi

  • wall

    09 Gennaio 2012 - 16:04

    ..se in un colloquio di lavoro quando si parlerà del lato economico dite sempre si. ..Poi il tempo vi dara' ragione per qualsiasi controversia. Se io dico no subito dietro di voi c'è chi dice si perciò allerta; prendetevi tutti la lavori possibile in modo di trovarvi già da giovanissimo con qualche contributo in tasca e in inps non fatevi fregare dai cinesi ecc ecc ecc che i soldi se li portano via con l'applicazione trasfer mony Guardate l'ultimo caso 16mila euro + 3 in tasca erano pronti ad arricchire la cina

    Report

    Rispondi

  • sandman17

    09 Gennaio 2012 - 12:12

    avanti cosi riprendiamoci il nostro paese e il nostro lavoro

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    09 Gennaio 2012 - 11:11

    Se nella passata generazione fossero volati più ceffoni e pedate nel cul@ da parte dei genitori,avremmo una generazione di persone più umili e propense a lavorare in tutti i settori della nostra economia,e avremmo meno extracomunitari! Ma ormai è troppo tardi,abituati a non fare un cazz@ e a essere mantenuti molti saputoni laureati preferiranno vendere il deretano piuttosto che lavorare... ALLAH MAHBA!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog