Cerca

Borsa, volatilità a Milano Spread a 385 punti base

Dopo l'entusiasmo della vigilia più cauta Piazza Affari. Il differenziale resta stabilmente sotto quota 400 punti

Borsa, volatilità a Milano Spread a 385 punti base

Dopo gli entusiasmi della vigilia, in Borsa inizia una giornata all'insegna della volatilità. Poco dopo le 10.30, a Piazza Affari, il paniere principale Ftse Mib perdeva lo 0,27%, mentre il complessivo All Share saliva dello 0,36 per cento. I bancari in apertura avevano trascinato i listini, ma poi l'andamenti si è fatto contrastato.  Cedono Bper (-1,29%); Unicredit (-1,16%); Mediobanca (-0,87%). in progresso Intesa Sanpaolo (+0,52%); Ubi Banca (+0,27%); Banco Popolare (+2,42%); Mps (+3,88%) e Bpm (+3,9%). Poche variazioni sul fronte dello spread. In apertura il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali, mercoledì sceso ai minimi dallo scorso 7 dicembre, si attestava a 385 punti base, uno in meno rispetto alla precedente chiusura. Invariato il rendimento sui titoli decennali, al 5,70 per cento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vival

    08 Febbraio 2012 - 10:10

    L'articolo è del 2 febbraio, quindi vecchio di 6 giorni. Mi piacerebbe sapere il motivo per cui lo spread per Voi non fa più notizia nè tantomeno vale la Vostra prima pagina come quando saliva nei primi giorni del governo Monti. Cordialità.

    Report

    Rispondi

blog