Cerca

Gli operai sequestrano Pinaut

Il re del lusso libero in un'ora

Gli operai sequestrano Pinaut
Stavolta gli operai sono andati direttamente dal padrone. Non hanno preso in ostaggio un manager, ma il proprietario, Francois-Henri Pinault, patron del gruppo PPR, leader del lusso, chiuso nwel suo taxi per un'ora. La polizia francese è arrivata infatti rapidamente sul posto e dopo poco ha deciso di intervenire liberando Pinault. Due delle sue imprese, Fnac e Conforama hanno infatti annunciato il licenziamento di 1200 lavoratori e proprio a queste due aziende apparterrebbero il centinaio di lavoratori che hanno preso in ostaggio per oltre un'ora il magnate. La PPr è una holding multinazionale francese  attiva nei settori dei prodotti di lusso e nel retail. L'azienda è stata fondata dal miliardario francese Francois Pinault e attualmente viene gestita dal figlio Francois-Henri, Il nome PPR è un acronimo per Pinault-Printemps-Redoute, il cognome del fondatore più due dei marchi più importanti che la società possedeva originariamente. La Ppr possiede, tra gli altri, il marchio Gucci, Puma, Bottega Veneta, la Fnac, Balenciaga.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog