Cerca

Kissinger: la Fiat salverà

l'America dalla crisi

Kissinger: la Fiat salverà
 Quello fra Fiat e Chrysler è un ottimo matrimonio, una perfetta alleanza fra due case molto diverse, ma complementari». Lo dice Henry Kissinger, ex segretario di Stato americano tra il '73 e il '77, e molto vicino alla famiglia Agnelli. L'accordo, aggiunge, «è quanto di meglio le due aziende si potessero augurare per risolvere la situazione attuale che è terribile». «La Fiat - spiega Kissinger - ha fatto un eccezionale lavoro di risanamento, che ha colpito moltissimo tutti qui in America. E potrebbe essere la mossa giusta per dare una svolta alla crisi, almeno a quella industriale, e dare una scossa di ottimismo all'intero settore». L'ex segretario di stato americano plaude la linea «dura» di Barack Obama contro i vertici di Gm e Chrysler: «Qui si tratta di elargire miliardi di dollari pubblici - sottolinea - e in questa situazione l'amministrazione non può permettersi di sprecare nemmeno un centesimo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • micael44

    02 Aprile 2009 - 15:03

    #TORDO7# Amico, e la Fiat chi l'ha salvata! Ci siamo capiti?????Te lo ricordi quando Berlusconi insisteva perchà la Fiat si fondesse con la Ford? Hai capito????

    Report

    Rispondi

  • tordo7

    02 Aprile 2009 - 13:01

    La fiat salvera' l'america !!! NON BERLUSCONI:::::::: CAPITO???????????????????????????

    Report

    Rispondi

blog