Cerca

Contratti, tasse ed Equitalia: tutte le novità del decreto

Ecco i più importanti contenuti del pacchetto semplificazioni fiscali varato dal consiglio dei ministri

Contratti, tasse ed Equitalia: tutte le novità del decreto

Non solo l'Imu alla Chiesa, nel decreto approvato dal consiglio dei ministri sono molte le novità. Ecco le più importanti

 Deroga limite contante per turisti -  Deroga alla limitazione del contante al di sopra della soglia di 1.000 euro per gli stranieri non comunitari residenti fuori dal territorio italiano.  
Imu ridotta per le case all'estero
-   L'imposta non è dovuta se il suo importo calcolato non supera i 200 euro. Inoltre per gli italiani che lavorano all’estero per lo Stato (es. diplomatici) si prevede la riduzione dell’aliquota di 0,4 punti percentuali (ma solo per il periodo in cui si lavora all’estero). Viene anche riconosciuta la detrazione (200 euro) se l’immobile è adibito ad abitazione principale.  
Tracciabilità
-    Pensionati e lavoratori del pubblico impiego avranno quasi due mesi in più per munirsi di un conto corrente bancario o postale su cui verranno accreditati pensioni e stipendi superiori ai 1.000 euro. La deadline è slittata al 1 maggio.  
Tares
-    Il nuovo tributo comunale sui rifiuti e sui servizi è corrisposto, per le unità immobiliari a destinazione ordinaria, sulla base dell’80% della superficie catastale.  
Stop a partire Iva inattive  - Arriva la cessazione d’ufficio nel caso in cui il contribuente non fornisca elementi aggiuntivi rispetto a quelli presenti nell’anagrafe tributaria. Se non le motivazioni non sono ritenute valide l’Agenzia procede d’ufficio alla cessazione.
Torna l'elenco fornitori: salta la soglia di tremila euro dello spesometro per le comunicazioni ai fini Iva e torna invece l'elenco clienti-fornitori. Ci sarà una sola comunicazione per ciascun cliente al mese e non più una singola comunicazione per ciascuna operazione. Per le operazioni per le quali non è previsto l’obbligo di emissione della fattura, la comunicazione telematica è dovuta solo per le operazioni di importo non inferiore ad euro 3.600, Iva inclusa. 
 Rate flessibili debiti Equitalia - Prevista la rateazione flessibile. Il contribuente, qualora decadesse la rateazione accordata, potrà comunque accedere alla rateazione per momentanea difficoltà economica con tre soluzioni: piani di ammortamento a rata crescente fin dalla prima richiesta di dilazione; esclusione della decadenza dal beneficio per mancato pagamento della prima rata ovvero di due rate successive; la decadenza opera solo in caso di mancato pagamento di due rate consecutive; divieto di iscrivere ulteriori ipoteche oltre la prima.  
Capitali scudati -  Prorogato dal 16 febbraio al 16 maggio il termine per il pagamento della tassa sull'anonimato per chi ha aderito alla scudo fiscale. 
 Black list  - L’obbligo di comunicazione per le operazioni da e verso i Paesi della cosiddetta 'black list’scatterà solo per importi superiori a 500 euro.
Via i mini debitii -  Viene portata a 30 euro la soglia al di sotto della quale viene abbandonata la riscossione dei crediti tributari erariali e locali; finora la soglia era di euro 16,53.  
Pubblicità provvedimenti monopoli Stato - Anche l’Azienda Autonoma dei Monopoli di Stato deve pubblicare i provvedimenti nel proprio sito internet. Tali provvedimenti avranno valore legale e non necessiteranno della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 
Contratti pubblici - Il contribuente ammesso a reateizzazione del debito tributario è considerato a tutti gli effetti adempiente e saranno gli uffici finanziari a rilasciare le apposite certificazioni per partecipare a gare di affidamento di concessioni e di appalti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luciorivo64

    26 Febbraio 2012 - 17:05

    Credo, che, basterebbe ridurre i vs. lerci compensi, voi Casta siete l'offesa al popolo italiano, che ogni santa mattina si reca al proprio lavoro,il vs. mendicare nei ns. confronti, è un'offesa giorno per giorno alla nostra dignità di uomini. VERGOGNATEVI

    Report

    Rispondi

  • semenc

    26 Febbraio 2012 - 10:10

    credo sulla necessità di maggiori controlli presso i liberi professionisti a cominciare dai medici specialistici che per l'evasione sono la razza più iniqua, in quanto approfittano della malattia delle persone. Personalmento ho lasciato detto allo specialista che quando riceverò la fattura pagherò. da notare che per averla propongono sempre un aumento dei costi. Vedere inoltre avvocati e liberi professionisti in genere. Perchè, per diminuire questo tipo di evasione non si consente di recuperare l'IVA al cliente? Questo vale anche per i Condomini che si avvalgono delle prestaxioni di artigiani e quant'altro per le riparazioni.

    Report

    Rispondi

  • giaset

    26 Febbraio 2012 - 00:12

    Il contante per i turisti - Il commerciante che accetta 2000 euro in contanti come fa ad accertarsi che il turista è residente in Russia o in Albania? Chiede al turista il certificato di residenza? Che faccio vado in un negozio e pago 2000 euro e mi metto a parlare russo? Ma che cazzo scrivete ministri..... L'IMU per i lavoratori esteri - Per caso volete dire che un impiegato, funzionario, dirigente o ambasciatore che va a lavorare all'estero, lavorando poco e guadagnando una carriola di soldi, che gli permette di comprarsi la casa all'estero (e quando sarà spostato se l'affitterà) con solo due - tre anni di permanenza da espatriato, oltre a tutte le altre agevolazioni paga l'imposta ridotta?

    Report

    Rispondi

  • straycat2

    25 Febbraio 2012 - 18:06

    Tares - Il nuovo tributo comunale sui rifiuti e sui servizi è corrisposto, per le unità immobiliari a destinazione ordinaria, sulla base dell’80% della superficie catastale non hanno considerato che molti hanno abitazioni piccole (tra 30 e 50 mq) quindi quanto sarebbe l'80%? ma perchè questi tecnici non tornano a casa o da dove sono venuti? farebbero un grandissimo piacere a tutti i cittadini che mancavano solo loro con le vessazioni delle tasse a farci girare le pa@@e.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog