Cerca

Banche contro Monti: lasciano i vertici dell'Abi

Gli istituti si rivoltano contro il governo dei banchieri: dimissioni in blocco contro il dl liberalizzazioni del premier

Le banche si rivoltano contro il governo dei banchieri. I vertici dell'Abi, l'Associazione bancaria italiana, si dimettono in blocco per protesta contro i provvedimenti contenuti nel dl liberalizzazioni. Leggi l'approfondimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dariojo

    01 Marzo 2012 - 17:05

    Sono causa della crisi, hanno fregato milioni di clienti con casi quali Bond Argentini, Cirio, Parmalat..hanno rifilato i Derivati a centinaia di pmi, non danno credito a chi cerca di lavorare, si tengono i soldi della BCE e poi hanno anche il coraggio di lamentarsi??? Ma che si dimettano per sempre e da ogni incarico!!

    Report

    Rispondi

blog