Cerca

Fiat, 40mln a Marchionne se resta a.d. fino al 2015

L'ad Fiat già a febbraio aveva beneficiato di 50 milioni di euro sotto forma di stock option e azioni del Lingotto

Fiat, 40mln a Marchionne se resta a.d. fino al 2015

Sicuramente la crisi economica che attanaglia le famiglie italiane soffia lontano dal pullover blu di Sergio Marchionne. Infatti, entro febbraio 2015, l'amministratore delegato della Fiat riceverà oltre 8 milioni di titoli del gruppo per un valore complessivo di ben 40 milioni di euro. Una manna dal cielo in questi tempi di crisi. Il pacchetto d'oro, ovviamente, è condizionato dalla permanenza di Marchionne al timone del Lingotto. Oltre a queste azioni, l'ad Fiat, potrà godere di un altro milione di stock option, ovvero diritti per acquisire azioni della Fiat Industrial. Il tutto vincolato dal raggiungimento di determinati obiettivi di bilancio. Non è la prima volta che Marchionne riceve laute gratificazioni sotto forma di stock option e azioni. All'inizio del febbraio scorso, l'ad incassò altre azioni Fiat e Fiat Industrial per un valore di circa 50 milioni di euro, parte dei quali venduti per recuperare fondi per far fronte alle imposte sul premio in azioni. Tutto calcolato nei minimi dettagli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miky2010

    14 Marzo 2012 - 12:12

    c'e' qualcosa che non capisco! i manager straguadagnano le aziende falliscono?! la fiat è sempre in cassa integrazione, ma i manager straguadagnano?! dopo tre anni di nuova alitalia (che ci ha lasciato non so' che buco con la bad company) l' illuminato e strapagato amministratore se ne và, dicendo che nessuno degli obbiettivi è stato raggiunto, nonostante gli aiuti del ns. illustre ministro passera; anzi che alitalia è stata superata da ryanair!! ma i ricchi premi e cotillons che si è portato a casa?? forse li restituisce?! e la famiglia toto che oltre ad averci rifilato i debiti di air one, si è pure insediata nel consiglio di amministrazione alitalia con lauti stipendi?? oggi si permette pure di comprare un' altra compagnia aerea ?! e forse pure una dei più importanti tour operator; sempre dallo stesso liquidatore'?! e sicuramente con l' aiuto di qualche banca vicina a passera?!?! boh, io proprio non capisco! e non parliamo di banchieri!! e la g.d.f. cerca chi non emette lo scontrino

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    08 Marzo 2012 - 10:10

    se invece sono soldi pubblici allora sarebbe stato ben diverso. no?

    Report

    Rispondi

  • tunnel

    07 Marzo 2012 - 21:09

    Ma quanti soldi ha la Fiat da buttare via ? tempo fà con gli Stock option ha regalato al Sig. Marchionne € 50 Milioni più azioni del Lingottoadesso ha promesso che darà € 40 Milioni se rimane fino al 2015,sarebbe ora invece che la Fiat , incominciasse a ridarci indietro tutti i soldi che negli ultimi 50 anni ha preso dalle nostre tasche es. la Cassa Integrazione.mentre lei accumulava gli utili,è inutile che il Sig. marchionne CIARLA a tutti i venti,che la Fiat non ha mai preso una Lira dallo Stato,forse lui a quei tempi non era in Italia ma era a Detroit, sarebbe ora che ci tornasse definitivamente e dopo che la Fiat ha restituito il dovuto,sparisse anche lei dall'Italia. ADIOS Sig: Marpione, vede c'è chi ha trovato l'America e chi come Lei ha trovato l'America e l'Italia,che CULO::::

    Report

    Rispondi

blog