Cerca

Bechis: Condannato dai numeri Premier? Solo un buon piazzista

Monti è bravo a vendere il marchio Italia all'estero, ma la realtà è diversa dagli slogna. Ora bisogna cambiare politica economica

Bechis: Condannato dai numeri Premier? Solo un buon piazzista

Il debito pubblico a fine gennaio è a 1.935 miliardi di euro. Sono 27 miliardi in più di quanto Mario Monti è arrivato al governo. E' peggiorato anche il deficit pubblico di 2,4 miliardi rispetto a Giulio Tremonti. Il Pil era previsto crescere dello 0,1%, ora crollerà dell'1,3%. La disoccupazione era all'8,5%, adesso è al 9,2%. I numeri raccontano un effetto Monti che è il contrario di quello cantato dai suoi tifosi sulla stampa. Va meglio lo spread, ma è merito di Mario Draghi che ha messo tre trilioni di euro di liquidità nel sistema. Monti finora è stato solo un buon piazzista del marchio Italia all'estero. Ma la realtà è diversa dagli slogan, ed è giunto il momento di cambiare radicalmente politica economica.

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Phidry Hiellie

    21 Marzo 2012 - 19:07

    ...mandare a.........i dittatori, lo dico al plurale, pure gli inquilini dei colli abusivi..... E' una vera vergogna ed umiliazione per ni veri italiani sopportare questa maledetta dittatura degli inferi!!!! ...presidenti mai eletti dal voto popolare assieme a """premier""" abusivi con la banda di arrogandi ministri odiosi al seguito. Abbiamo bisogni di un Lula, i ricchi al governo badano solo ai loro interessi. Ma non vedete che il furbo bocconiano non fa altro che trucidare i deboli?? Lula vieni a ssalvarci!!!!!

    Report

    Rispondi

  • blu521

    16 Marzo 2012 - 08:08

    Avete descritto i fasti del governo barlusmonti, ora si scopre che c'è un piazzista. Lo sapevamo da un pezzo, tuttavia meglio tardi che mai. Ora che aspetta il catramato a far mancare la maggioranza? E' sempre contro, ma i si sono in maggioranza. Bechis, ci spieghi questo strano fenomeno. E non ci venga a dire che è opera del pd, perchè allora la maggioranza è di sinistra (si fa per dire).

    Report

    Rispondi

blog