Cerca

La Borsa in picchiata a -3,43% punisce Monti e le sue tasse

I listini europei ancora giù. Madrid maglia nera, ma Milano segue a ruota. Ancora tensione sui titoli di Stato: nel mirino i bonos di Madrid

La Borsa in picchiata a -3,43% punisce Monti e le sue tasse

Ancora una stangata in Borsa. Tutti i listini europei in ribasso, ma sprofonda Piazza Affari: l'indice Ftse Mib ha chiuso in calo del 3,43%, mentre il complessivo All Share ha lasciato il 3,16 per cento. Pesano in particolare i dati che certificano la frenata della crescita cinese, quelli sul calo di fiducia negli Usa e i timori per in Bonos decennali spagnoli, il cui rendimento si avvicina al 6 per cento. Tra gli altri listini europei, Londra lascia l'1,02%, Francoforte il 2,29% e Parigi il 2,47 per cento. Madrid maglia nera con un tonfo del 3,52 per cento.

leggi l'articolo "Piazza Affari verdetto spietato"

Tensione sui titoli di Stato - Continua la tensione e l'altalena dei titoli di Stato italiani: rispetto ai 369 punti base registrati alla chiusura di giovedì e ai 377 dell'apertura, la forbice di rendimento tra decennale italiano e tedesco in apertura aveva superato quota 380. A innescare una nuova ondata di tensione sui Btp sono stati i numeri diffusi dalla Bce relativi all'elevato utilizzo dei fondi della Banca centarle europea degli istituti spagnoli. Le statistiche diffuse dall'Eurotower hanno mostrato che il ricorso degli istituti di credito spagnoli ai fondi Bce è pressochè raddoppiato nell'arco di un mese, balzando a 316,3 miliardi di euro rispetto ai 169.8 miliardi di febbraio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    15 Aprile 2012 - 10:10

    Di certo non arriva Berlusconi. Allora, cari Berluscones, rivedetevi le idee. ''La Borsa punisce Monti''. No! punisce noi. Questa mania di personalizzazione deriva dal periodo in cui Berlusconi era ''tutto'' e abbiamo visto dove ci ha portato il suo 'ghe pensi mi''... Lui a rifugiarsi nelle sue ville con escort da 70.000 euro a prestazione e noi a cercare una persona non politica. soggetta a ricatti anche dall'inesistente quid che vuole la punizione dei giudici, la castrazione delle intercettazioni, la revisione della Riforma del Lavoro dopo averla approvata..,. obbediente alla Voce del Padrone. Ricordate il cagnolino accovacciato davanti alla tromba del giradischi?

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    14 Aprile 2012 - 08:08

    Il grande prof.Monti pensa che mettendo tasse su tasse risolverà la crisi economica ,in realtà lo stato avrà più soldi da sputtanarsi.Come mai non commenta questo continuo calo della Borsa?Che stia cercando un capro espiatorio a cui dare la colpa?Dimenticavo che la colpa è dei giornalisti come ha già detto. Carlo Zani

    Report

    Rispondi

  • Jeorge52

    13 Aprile 2012 - 22:10

    Un augurio di buona giornata a tutti gli Italiani. Dice sempre un emerito Politico " MA CHE CI INCASTRA" Monti con la depressione e le sue gradite TASSE.Lo capisce o no lo capisce l'italiano che lo tsunami economico è incominciato, e porterà questa bonita terra al desastre socio-economico.Da tempo scrivevo , che se teniamo una forte disoccupazione ,andiamo verso una forte depressione. L'evasione è la causa primaria della depressione ,la delocalizzazione del lavoro è la causa della morte del lavoro in Italia , gli enormi furti delle lobby farmaceutiche , e l'infame scasso alla cassaforte ITALIA dei politici.e tante altre pendecate. Erano soldi per pagare il vero walfare. Tanti auguri ITALIA

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    13 Aprile 2012 - 21:09

    Ma a Casta, i partiti ladri dicono che va tutto bene. Anadate a vatorli, così rubano ancora.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog