Cerca

L'editoriale

Altro che pulizie Questa è un’altra manovra elettorale

18 Ottobre 2014

1

Altro che lotta agli sprechi. Quella che Matteo Renzi sta conducendo è la lotta a chi spreca di meno. Non ci piace difendere le Regioni, anche perché alcune di esse sono indifendibili e i consiglieri che sono chiamati ad amministrarle con i loro stipendi e i loro rimborsi lo sono ancora di meno. E però non possiamo fare a meno di notare che ci sono Regioni che sprecano di più e altre che sprecano di meno. Così come ci sono Regioni che ai propri cittadini non garantiscono servizi efficienti e Regioni che invece forniscono una sanità che funziona, uno smaltimento dei rifiuti in grado di competere con il Paesi del Nord Europa e dei mezzi pubblici in linea con gli standard delle nazioni civili. (...)



Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    18 Ottobre 2014 - 11:11

    Qualcuno dovrebbe spiegare agli imbecilli che ci governano la macroeconomia spiegata dal commento qui sotto del Sig. Viscogliosi, che condivido in gran parte. Ma ai politici non interessa altro che il proprio potere e benessere. La manovra elettorale trattata dal Direttore è però evidente ed è uno subdolo specchietto per allodole. Serve assolutamente la rivoluzione, armata, o FISCALE !

    Report

    Rispondi

media