Cerca

L'editoriale

Il sindaco Pinocchio adesso va cacciato

6 Dicembre 2014

6

A chi gli ha chiesto conto delle imbarazzanti fotografie in cui è ritratto insieme con l’ufficiale pagatore di Mafia capitale, Ignazio Marino ha risposto dicendo che le istantanee sono state scattate durante una visita elettorale, quasi che questo basti a chiarire ogni cosa. Ma che cosa vuol dire? Che per raccattare voti vale tutto e dunque si è liberi di incontrare chi si vuole, anche un tizio con una fedina penale nera come la pece? O che se si è alla ricerca di consensi ci si può dimenticare di aver incontrato quella persona e anzi si può cancellare dalla memoria l’incontro fino al punto di negare di averlo mai avuto? Già beccato le scorse settimane a raccontare frottole, in particolare sulle multe collezionate con la famosa Panda rossa, il sindaco di Roma in questi giorni si è però superato, riuscendo a presentarsi di fronte alle telecamere e a giurare di non aver mai parlato con Salvatore Buzzi, ossia l’uomo della Mafia. (...)


Clicca qui, acquista una copia digitale e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    07 Dicembre 2014 - 09:09

    col cacchio, ordine dall'alto del PD niente nuove lezioni, "altrimenti di certo perderemo". A Roma non è mica come nelle citta rosse che gli abitanti sono dei robot con la carica rossa che a qualunque scandalo rosso si tira innanzi. Serve una campagna denigratoria contro la destra, quando sono solo rossi coinvolti fino al collo. Alla fine il colpevole sarà Carminati e il PD ne uscirà pulito e lind

    Report

    Rispondi

  • mauriziodigiannantonio

    07 Dicembre 2014 - 08:08

    da cacciare tutti a pedate e mettere come sindaco un generale della guardia di finanza

    Report

    Rispondi

  • elenasofia

    elenasofia

    06 Dicembre 2014 - 18:06

    Possono delle cooperative sovvenzionate dallo stato foraggiare le campagne elettorali dei cattocomunisti? Certo! e nessuno si scandalizza.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media