Cerca

L'editoriale

Caro Renzi, adesso manda a casa anche lei

21 Marzo 2015

2

Secondo Repubblica, giovedì sera, prima di presentarsi in Parlamento per sottoporsi al rito dell’agnello sacrificato, Maurizio Lupi si sarebbe sfogato, accusando il presidente del consiglio di non averlo difeso. Il ministro delle Infrastrutture ieri in tv ha smentito la frase riportata dal quotidiano debenedettiano, aggiungendo anzi che Matteo Renzi si è dimostrato solidale, lasciando a lui la scelta fra restare sotto il tiro incrociato delle procure e dei giornali o dimettersi. Ovviamente l’ex esponente dei Lavori pubblici non poteva che dire ciò che ha detto: a microfoni aperti non gli era consentito di dichiarare che al contrario il premier si era dimostrato cinico e spregiudicato, mandandolo solo davanti al plotone d’esecuzione della Camera. Né poteva sostenere che per la disinvoltura di certi appartamenti affittati per lui da amici toscani, Renzi non era la persona più adatta a impartirgli lezioni di bon ton politico e di equidistanza dal mondo degli affari. L’avesse fatto, nella maggioranza si sarebbe aperta una bella crisi e non si sa con quali esiti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcolelli3000

    21 Marzo 2015 - 15:03

    questo articolo avrebbe senso SOLO se i politici sputtanati lasciassero e andaddeso a cercarsi un lavoro come fanno in America . ma visto che restano a farsi mantenere con gli stessi soldi allora non ha senso, sia l'articolo che la procedura di dimissioni finte. restano tutti li', tutti. altro che dimissioni: ma dimissioni da cosa? non e' che tanto tanto questi ci prendono pure per il culo? eh

    Report

    Rispondi

  • mauro iacomelli

    21 Marzo 2015 - 11:11

    Lupi non è inquisito !!! allora giusto che si dimettano anche gli inquisiti e la signora (si fa per dire) boschi che come Lupi non è inquisita ... ma il resto lo sapete ..,. oppure renzi, detto il bomba dagli amici, ha una giustizia con due pesi e due misure ... avanti popolo ...

    Report

    Rispondi

media