Cerca

La strage di Milano

Prego, accomodatevi. E per Expo e Giubileo chi ci proteggerà?

10 Aprile 2015

2

Chissà perché quando accadono fatti come quelli di Milano tutti sentono il bisogno di parlare, anzi di straparlare. Invece di cercare di capire, aprono bocca e dichiarano. Così capita che un valente ex magistrato come Gherardo Colombo dica che «certamente la continua svalutazione dei magistrati contribuisce a creare questo clima». Secondo l’ex pm di Mani pulite, Claudio Giardiello avrebbe sparato al giudice fallimentare Fernando Ciampi perché qualcuno si permette di criticare qualche giudice? In tal caso resterebbe da capire perché abbia premuto il grilletto anche contro un avvocato e un imprenditore: anche loro svalutati dal clima? Forse prima di parlare di svalutazione dei magistrati sarebbe meglio valutare lo stato di salute mentale di chi, invece di fare i conti con i propri errori e coi propri fallimenti, preferisce dichiararsi vittima di un’ingiustizia. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lonato47

    10 Aprile 2015 - 18:06

    Potrebero difenderci un battaglione di Guardie Padane e un manipolo dell'esecito di Silvio. Dai Direttore inizia il reclutamento.

    Report

    Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    10 Aprile 2015 - 12:12

    Perché, caro direttore, in Italia ogni fatto è strumentalizzato a proprio favore ... così, semplicemente per non perdere un'occasione di pubblicizzare i propri interessi, anche se questi con l'argomento non hanno alcuna connessione.

    Report

    Rispondi

media