Cerca

L'editoriale

Brivido alle urne, oggi Renzi rischia il posto

31 Maggio 2015

3

Oggi Renzi rischia grosso. E non tanto perché il voto delle Regionali potrebbe mettere in discussione la sua permanenza a Palazzo Chigi: dalla poltrona di presidente del Consiglio nemmeno un esercito di Rosy Bindi riuscirebbe a schiodarlo. Ma perché se le elezioni non si risolveranno con trionfo, per il premier i prossimi mesi saranno dolori. Paradossalmente Renzi paga la vittoria schiacciante dello scorso anno, quando alle Europee portò il Pd al 41 per cento. Una soglia mai immaginata dallo stesso ex sindaco di Firenze e che in questi mesi gli ha consentito di campare di rendita, ignorando le richieste della minoranza del partito e procedendo come un carrarmato contro chiunque gli si opponesse. E però quel 41 per cento oggi è diventato il benchmark con cui confrontarsi. E dunque incassare meno di quella percentuale parrebbe una flessione e poco importa che la legge elettorale appena approvata assegni il premio di maggioranza intorno al 35 per cento e nemmeno che l' elezione di un governatore abbia nulla a che fare con quella di presidente del Consiglio. Una perdita di consenso sarebbe vista comunque come una battuta d' arresto, un appannamento della sua leadership, e la guerra fratricida in corso dentro il Partito democratico si inasprirebbe, e in molti affilerebbero i coltelli in vista di una resa dei conti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • satanik

    31 Maggio 2015 - 15:03

    Le europee sono altra cosa. Si può votare anche per il primo pirla che passa per strada, si può votare persino Forza Italia.

    Report

    Rispondi

  • mina2612

    31 Maggio 2015 - 14:02

    La dimostrazione che i sinistrati facciano parte di una categoria a sè, ossia di miserabili che, malgrado debbano subire ogni sorta di nefandezze da parte dei dirigenti dei loro partiti, lo constateremo questa sera ad urne chiuse quando avranno votato ancora, e sempre in massa, per quei mentecatti che li rappresentano.

    Report

    Rispondi

  • mas.gaboardi

    31 Maggio 2015 - 13:01

    ancora con quel 41 per cento ma ditela tutta 41 per cento sul 54 per cento che sono andati a votare alle europe ma lui governa senza essere stato eletto grazie a quel traditore di alf-ANO

    Report

    Rispondi

media