Cerca

L'editoriale

Grecia, nella guerra tra incapaci ci faremo male tutti

30 Giugno 2015

0

Nella crisi che rischia di far precipitare l’Europa e di porre fine all’esperienza della moneta unica si sono contrapposte due ideologie altrettanto ottuse. Quella di Alexis Tsipras, il giovanotto senza arte né parte se non quella di una breve esperienza politica, che dallo scorso anno i greci hanno scelto come capo del governo, e quella di Angela Merkel, la cancelliera di ferro che con le sue panzer divisioni, bancarie e finanziarie, sta cercando di piegare l’Europa alle sue condizioni. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media