Cerca

L'editoriale

Governo impreparato a combattere questa guerra sporca

23 Novembre 2015

0

«Schengen non è morto, ma vanno presidiati i confini esterni». Così ha detto ieri il ministro dell’Interno Angelino Alfano durante un’intervista in tv. Difficile dargli torto. Facile però chiedersi perché fino ad oggi questo non sia stato fatto. Perché fino a prima degli attentati in Francia chiunque abbia sollecitato maggiori controlli sugli immigrati che bussavano alle nostre frontiere sia stato sospettato di essere un appartenente al Ku Klux Klan. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media