Cerca

L'editoriale

Matteo Renzi sta sereno. Noi lo siamo molto meno

9 Dicembre 2015

0

«Non ci faremo chiudere in casa», ha dichiarato Matteo Renzi lunedì sera alla Scala, dopo aver aggiunto che era assolutamente irrinunciabile esserci: «Oggi è un giorno di festa e il messaggio che vogliamo dare agli italiani oggi, domani e per il Giubileo è quello del coraggio». Bravo il nostro presidente del Consiglio: stretto nel suo smoking e con il papillon d'ordinanza ha ascoltato impettito la Giovanna d'Arco verdiana. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media