Cerca

L'editoriale

Belpietro: se viene giù il mondo non basta il materasso

8 Gennaio 2016

0

Non bastavano i terroristi islamici a spaventare l’Occidente e gli investitori. Adesso ci si mette pure il terrorista comunista, il quale non ha la cintura esplosiva ma un rotolo di ciccia trattenuto a stento dalla pancera e a rischio di deflagrazione. Ciccio Kong, tanto per iniziare bene l’anno, invece dei tradizionali fuochi d’artificio pare abbia fatto brillare nel salotto di casa una bombetta all’idrogeno, uno di quegli ordigni in grado di sterminare qualche centinaia di migliaia di cristiani. Pardon, di coreani, perché il suoi nemici giurati sono i coreani, quelli del Sud e anche quelli del Nord che non lo amano. La Cia sostiene che l’esplosione sia una bufala, perché King Kong Un al massimo sarebbe in grado di far saltare un petardo, ma siccome negli ultimi tempi i servizi segreti americani sembrano non azzeccarne una, tant’è che hanno sbagliato tutte le previsioni sul Medioriente, Isis e Libia compresi, nessuno ha voglia di fidarsi, soprattutto quelli che hanno quattro soldi e non intendono vederli andare in fumo. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media