Cerca

L'editoriale

Belpietro: Ecco i politici che votano contro i risparmiatori

6 Febbraio 2016

0

Matteo Renzi si è fatto spesso vanto del fatto che il Pd sia il partito più votato d’Europa. Come è noto, alle elezioni del 2014 a nessun altro - nemmeno alla Cdu di Angela Merkel - è riuscito il colpo di conquistare il 40 per cento dei voti e dunque di spedire una nutrita pattuglia di onorevoli a Bruxelles. Ma stanti così i fatti, sarà bene che il presidente del Consiglio informi i suoi eurodeputati che non sono stati mandati in Europa per turismo, ma per occuparsi degli interessi di questo Paese. E per evitare che altri varino norme capestro nei confronti dell’Italia. Purtroppo abbiamo già visto che cos’è accaduto con il bail in, ovvero con la direttiva in cui si scaricano sui clienti i crac bancari. Varata dalla Commissione, la direttiva è stata votata senza batter ciglio da tutta una serie di parlamentari, con il risultato che al fondo salva banche italiano è stato impedito il salvataggio di quattro istituti di credito sull’orlo del fallimento (Etruria, Marche, Ferrara e Chieti) e i risparmiatori hanno visto andare in fumo i loro investimenti in azioni e obbligazioni subordinate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media