Cerca

L'editoriale

Renzi gioca con i soldi degli italiani e l'opposizione è muta

15 Febbraio 2016

1

Esiste ancora in Parlamento un’opposizione? E se esiste, che cosa aspetta a far sentire la propria voce su ciò che sta accadendo nel mondo bancario per mano del governo? Possibile che quanto resta di Forza Italia, la Lega, ma anche il Movimento Cinque Stelle non abbiano nulla da dire su come l’esecutivo sta affrontando la crisi delle banche e non riescano a spiccicare una parola sulla riforma degli istituti di credito cooperativo messa a punto da Palazzo Chigi? Provate a sfogliare i giornali dei giorni scorsi. (...)

Clicca qui, acquista una copia di Libero
e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • straniero

    15 Febbraio 2016 - 11:11

    Belpietro è possibile che non ne azzecchi una? Il tuo padrone sta pensando come sempre ha fatto per 20 anni ai suoi interessi! Lo capisci o no? E' possibile che non ci arrivi??

    Report

    Rispondi

media