Cerca

Editoriale

Autogol di Renzi, così perde Milano

12 Maggio 2016

0

Matteo Renzi ha un problema grande come una casa e si chiama Beppe Sala. Non si tratta della villa di Zoagli che il candidato sindaco di Milano per il centrosinistra si è scordato di dichiarare, pensando di avere in Liguria non una residenza per le vacanze ma un semplice terreno. E nemmeno il grattacapo è costituito dall’altra villa, quella in cui l’ex commissario dell’Expo soggiorna quando va a sciare, che per una dimenticanza pure non è stata riportata nella dichiarazione depositata in Comune. 

                          Clicca qui, leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro e compra l'edizione di Libero di oggi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media