Cerca

L'editoriale

I soldi per le banche li prendono ai pensionati (e i sindacati zitti)

8 Luglio 2016

0

Lo abbiamo già scritto, ma conviene ripeterlo. La crisi delle banche è un mistero mica tanto buffo. Esse si giovano di immensi depositi degli italiani, tra i più grandi risparmiatori del mondo, e nonostante ciò vanno in malora. Il Monte dei Paschi di Siena gestito per decenni dalla sinistra ovvero fin dai tempi fulgidi del Partito comunista, è andato sul lastrico e negli ultimi giorni è in coma. Pietà vorrebbe che si procedesse a un intervento di eutanasia. Il Monte crepi in pace e così sia. Invece no. Alcuni anni orsono il governo andò in suo soccorso con una paccata di miliardi prelevati, manco a dirlo, dalle casse pubbliche, ma non bastarono, tanto è vero che oggi è in rianimazione senza speranze di essere rianimato.


Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media