Cerca

L'editoriale

La cronaca batte nettamente la politica: 13 a 4. L'editoriale di Vittorio Feltri

9 Dicembre 2016

0

Domenica scorsa lo spoglio relativo al referendum indubbiamente ha appassionato gli italiani, che difatti si sono recati in massa a votare perché, come si dice in gergo sportivo, sentivano la partita. Ovvio che fossero interessati al risultato finale, il momento clou. Constatato che Matteo Renzi aveva perso, hanno spento il televisore e hanno archiviato con soddisfazione la pratica: bene, abbiamo fatto secco anche questo, avanti il prossimo cui riserveremo lo stesso trattamento.

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media