Cerca

L'editoriale

Il funerale dei partiti

15 Luglio 2017

0

Nel peggio le novità non mancano mai. Negli ultimi giorni abbiamo scoperto che le feste tradizionali, annue, dei partiti volgono al disio. Un tempo erano occasioni importanti di mobilitazione dei vertici e delle basi di ogni movimento politico che si proponeva di accendere l’attenzione degli elettori sui propri programmi, quasi tutti atti a suscitare speranze e suggestioni ideologiche.

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media