Cerca

L'editoriale

Lo stipendio è la salvezza della donna. L'editoriale di Vittorio Feltri

7 Agosto 2017

0

Caro Matteo Mion,
hai compiuto un mirabile esercizio di retorica degno del neomorto cardinale Tettamanzi, specialista del genere. Il titolo del tuo pezzo potrebbe essere: «Son tutte belle le mamme del mondo», canta Nilla Pizzi. L’elogio della chioccia fa sempre un certo effetto, te ne do atto. Ma bisogna tenere conto che il mondo cambia e quasi mai in peggio, checché ne dicano i giovani di oggi che rinfacciano a noi vecchi di avere avuto una infanzia felice e piena di speranze nel futuro, mentre loro non trovano una buona occupazione e temono di non ricevere nemmeno la pensione.

Leggi l'editoriale integrale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media