Cerca

L'editoriale

Occhio per occhio: prima o poi tocca agli islamici

19 Agosto 2017

0

Abbiamo perso il conto degli attentati. Ce ne è uno al bimestre e ogni volta piangiamo. Lacrime di coccodrillo. Il primo provvedimento che adottiamo è il lutto nazionale, che non serve ma fa scena. Poi è indispensabile un bel corteo con la partecipazione di ministri e autorità varie predicanti. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero
e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media