Cerca

L'editoriale

La classifica delle città vivibili è una boiata

28 Novembre 2017

0
La classifica delle città vivibili è una boiata

Il giornale economico Il Sole 24 ore, per altro un po’ in crisi, ogni anno pubblica la classifica delle città più ospitali d’Italia, le meglio organizzate, e anche ieri non è venuto meno alla propria tradizione divulgando la graduatoria dei luoghi dove i cittadini trovano una situazione invidiabile. L’abbiamo letta con attenzione, come sempre, e abbiamo finalmente capito che trattasi di una stupidaggine solenne. Infatti al primo posto c’è Belluno, ridente località veneta, che in effetti offre buoni servizi agli abitanti, i quali pertanto campano bene. Non ne dubitiamo. Alla seconda piazza c’è Aosta, alla terza Sondrio. Ci domandiamo: con quali criteri il quotidiano confindustriale stabilisce che le citate province sono al vertice della civiltà mentre, per esempio Milano, l’unica metropoli degna dell’Europa, è collocata all’ottava posizione?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media