Cerca

Editoriale

Vittorio Feltri: la pachistana massacrata perché integrata

28 Febbraio 2018

0
Vittorio Feltri

Vittorio Feltri

Ormai il succo della notizia è noto e arcinoto. Pertanto non mi dilungo su particolari ininfluenti. A Macerata, diventata all’improvviso la capitale delle schifezze, una ragazza pakistana è morta sulla strada, travolta da un’automobile. Incidente? Non è ancora stato accertato. Invece si sa per certo che ella aveva denunciato per molestie - non sessuali - il padre. Il quale, risulta, non sopportava che la figlia vivesse all’occidentale ossia secondo stili italiani. Qualcuno dice che la menasse per redimerla; non siamo sicuri di ciò. Ma può darsi che le molestie di cui sopra si limitassero a pressioni psicologiche.

Leggi l'editoriale di Vittorio Feltri
su Libero in edicola mercoledì 28 febbraio
o acquista una copia digitale del quotidiano

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media