Cerca

L'editoriale

Vittorio Feltri: La Cina 30 anni fa era così

15 Giugno 2018

0
Vittorio Feltri

Vittorio Feltri

Tre decenni orsono Vittorio Feltri si recò in Cina, quando era un Paese arretrato, e scrisse per il Corriere della Sera un reportage di due puntate che anticipava l'imminente sviluppo. Vale la pena di rileggerlo per capire come è cambiato il mondo.

Che cosa farai da grande? Il pilota o l' astronauta, risponde prontamente il bambino italiano, che poi crescendo capirà che per far strada è meglio un posto di assessore. Il coetaneo cinese, per quanto più terra terra, non ha gusti diversi, in fondo: anche lui sogna di stringere fra le mani un volante. Non di formula uno, non arriva a tanto. Gli basta sperare in quello di un taxi. Già, l' auto di piazza. È considerata uno status symbol e un mezzo sicuro per far carriera da quando le attività artigianali sono state parzialmente liberalizzate. Per vari motivi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media