Cerca

Bambina scomparsa

"La piccola Madeleine è viva"
Riparte la caccia alla bimba

Gli investigatori spulciano 195 nuovi spunti. E hanno creato una foto aggiornata di come sarebbe oggi la bambina

"La piccola Madeleine è viva"
Riparte la caccia alla bimba

La piccola Madeleine McCann potrebbe essere viva. Scotland Yard ha chiesto alle autorità portoghesi di riaprire l'inchiesta sulla scomparsa della bambina, sparita nel nulla il 3 maggio del 2007, pochi giorni prima di compiere quattro anni. Gli agenti britannici hanno dichiarato di avere una "nuova pista per l'indagine". Al momento della scomparsa, Maddie si trovava in un appartamento di Praia da Luz, in Portogallo, dove la famiglia stava passando le vacanze. In quel momento i genitori si trovavano al ristorante.

Spunti investigativi - "Crediamo possa essere ancora viva", ha detto l'ispettore Redwood. Ci sarebbero alcuni elementi che fanno pensare che Madeleine sia stata rapita. La polizia di Londra è in contatto regolare con i genitori e porta avanti le ricerche. Un riesame delle prove raccolte ha evidenziato altri "195 spunti investigativi". Il suo team di 28 investigatori dell'Operation Grange sta esaminando un gran numero di rapporti e documenti della polizia e di investigatori privati sia britannici che portoghesi. L'Operazione Grange, inaugurata da David Cameron in seguito alle richieste dei genitori di Madeleine, Gerry e Kate, è costata finora due milioni di sterline. Gli inquirenti si sono recati quattro volte in Portogallo e due volte in Spagna.

La foto di Maddie - Gli investigatori hanno diffuso una fotografia nella quale è stata ricostruita l'immagine di come sarebbe oggi Madeleine (che starebbe per compiere nove anni). Stando a quanto si legge sul sito della polizia britannica, la foto è stata creata "in stretta collaborazione con la famiglia e viene diffusa pochi giorni prima del quinto anniversario della sua scomparsa". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog