Cerca

Ahmadinejad attacca di nuovo

Israele fa pulizia etnica a Gaza

Ahmadinejad attacca di nuovo
A due giorni di distanza dai suoi attacchi dalla tribuna della conferenza dell'Onu sul razzismo che avevano provocato l'uscita dei rappresentanti europei presenti, il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad è tornato ad attaccare e accusare Israele di "atti brutali" e di "pulizia etnica" contro i palestinesi. Parlando ad una conferenza dei procuratori generali dei paesi della Conferenza islamica a Teheran su "genocidio e crimini di guerra" di Israele a Gaza, il presidente iraniano ha detto che "i criminali" israeliani dovrebbero essere portati davanti alla giustizia per la guerra condotta nella Striscia a gennaio. L'Iran, ha detto Ahmadinejad ha chiesto l'arresto di 25 "criminali di guerra sionisti". In precedenza l'Iran aveva annunciato di essersi rivolto all'Interpol per questo. "Devono essere considerati responsabili di tutte le loro brutalità", ha detto nel suo discorso, trasmesso in diretta alla televisione iraniana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog