Cerca

Hannibal Lecter in Cina

Cannibale mangia 20 ragazzi
e vende la carne al mercato

La spacciava per carne di struzzo. In casa aveva costruito una personale galleria degli orrori con i resti dei corpi

Rinvenuti nell'abitazione del folle di 56 anni lembi di carne appesi ad essicare e bulbi oculari conservati con l'alco. Aveva già ucciso e mangiato la sua vittima
Cannibale mangia 20 ragazzi
e vende la carne al mercato

La fuga di Hannibal Lecter è terminata: è stato trovato nella provincia dello Yuann, in Cina, dove avrebbe ucciso e mangiato la carne di una ventina di adolescenti. Il mostro - Zhang Yongmin, un pregiudicato di 56 anni - secondo i raccapriccianti particolari riportatoi dal sito Guangxi News avrebbe anche venduto parte della carne umana a un mercato locale, spacciandola come carne di struzzo. Nel suo appartamento, racconta il The Standard di Hong Kong, il folle aveva creato anche una personalissima galleria degli orrori: pezzi di carne appesi ad essicare e coppie di bulbi di occhi umani conservati sotto alcool.

Il precedente - Zhang aveva già trascorso 18 anni nelle galere cinese per omicidio: anche in quel caso il corpo della vittima fu trovato smembrato. Un particolare passato sotto traccia per troppo tempo, trascurato dalle autorità cinesi: negli ultimi anni, 20 ragazzi, senza lasciare traccia, sono scomparsi in un raggio di due chilometri dall'abitazione del cannibale. Inoltre, sempre il The Standard, ha dato voce alla rabbia degli abitanti dei villaggi vicini, che hanno rivelato come in passato avessero più volte denunciato l'uomo alle autorità, senza che però venisse adottato alcun provvedimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blackindustry

    26 Maggio 2012 - 09:09

    Pezzo di merda.

    Report

    Rispondi

blog