Cerca

Tormentone indiano

I marò fuori dal carcere
Dormiranno in albergo

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono da oggi liberi su cauzione. Il 18 giugno la prossima udienza del processo

I marò fuori dal carcere
Dormiranno in albergo

Sono passati quasi quattro mesi da quel 16 febbraio scorso, quando i due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone furono arrestati dalla polizia indiana con l'accusa di aver ucciso due pescatori mentre si trovavano di guardia alla petroliera Enrica Lexie, in navigazione al largo delle coste del Kerala, nel sud dell'India. E quella di oggi sarà la prima notte che i due militari del battaglione San Marco trascorreranno ufficialmente fuori dalla prigione, dopo il pagamento di una cauzione da circa trecentomila euro. poco fa, Girone e Latorre hanno infatti lasciato la Borstal School, nella quale erano stati trasferiti dal carcere di Kochi qualche settimana fa, per trascorrere la notte in un albergo della città del kerala. Il 18 giugno si terrà la prima udienza del processo che li vede accusati di omicidio.

kochi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • raucher

    04 Giugno 2012 - 14:02

    al processo saranno condannati ( come è certo) a tot anni di galera o all'ergastolo? Nel Kerala esiste la pena di morte?

    Report

    Rispondi

  • superagnostico

    03 Giugno 2012 - 21:09

    Il costante,pressante e straordinario impegno della nostra diplomazia ha raggiunto finalmente un grande risultato. I nostri soldati possono dormire sonni tranquilli in un confortevole albergo, in attesa della magnanimità della corte del Kerala.D'altra parte, sessant'anni di cappello in mano e chiappe tremanti non potevano certo produrre risultati migliori. Anzi, va dato atto ai singoli negoziatori che, totalmente privi di sostegni esterni - di credibilità meglio non parlare - sono riusciti, col fascino latino, ad ottenere un risultato umanitario.La presa per i fondelli indiana è straordinaria ma molto istruttiva.Infatti, mentre noi facciamo le guerre anche contro i nostri interessi nazionali per favorire i nostri amici o presunti tali,quando si invertono i fattori per gli italiani il prodotto cambia.E' solo un'eccezione matematica.

    Report

    Rispondi

  • franchidieci

    03 Giugno 2012 - 17:05

    Ma che cosa ha ottenuto Monti? Che non ci prenda per i fondelli... E i suoi ministri "tecnici"? Che vergogna!

    Report

    Rispondi

  • franchidieci

    03 Giugno 2012 - 00:12

    Per andare a riprenderceli siamo già in ritardo di quattro mesi... che aspettiamo?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog