Cerca

Reazione di Ankara

Furia Erdogan contro Siria:
Reagiremo a violazioni

Il premier turco dopo l'abbattimento del jet: linea dura, la nostra ira può essere nefasta

Furia Erdogan contro Siria:
Reagiremo a violazioni

 

Una settimana fa l'abbattimento di un caccia F4 turco "L'abbattimento di un caccia F4 turco la scorsa settimana da parte delle forze armate siriane non  è stato un incidente, ma "un atto deliberato di ostilità   pianificata". Lo ha detto il premier turco Recep Tayyip Erdogan,   parlando ad Ankara ai deputati del suo partito. Il premier ha ricordato come la Siria, prima di sparare, non abbia dato alcun avvertimento e non abbia cercato di contattare le autorità turche.

 

L'avvertimento  "Questi atti vili del regime di Assad non passeranno senza   commenti - ha aggiunto - La Turchia è un paese di cui tutti gli alleati e i vicini possono avere fiducia. La sua amicizia è   importante, ma tutti devono sapere che la sua ira più essere   nefasta".  Il regime del presidente siriano, Bashar al-Assad, "è diventato una chiara minaccia imminente per la sicurezza della Turchia". Erdogan ha garantito  che il suo governo "non cadrà nella trappola di chi gioca alla   guerra, ma questo non vuol dire che rimarrà in silenzio". Erdogan ha poi precisato che "le regole di ingaggio delle forze armate turche sono cambiate per effetto dell’abbattimento del caccia da parte delle forze siriane e adesso l’esercito di Ankara reagirà a qualunque altra violazione avvenga al confine.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jack1

    26 Giugno 2012 - 16:04

    due missili te li regalo io visto che dovresti bomabardare un popolo islamico e peggio ancora comunista (per chi non lo sapesse il partito Bath è l' equivalente del ns. partito comunista o compagni vari ) vai e bombarda che quella feccia comunista ha già ammazzato troppi bambini

    Report

    Rispondi

  • sfeno

    26 Giugno 2012 - 16:04

    e' venuta l'idea di cambiare da guerra civile a internazionale.

    Report

    Rispondi

  • Robinfood

    26 Giugno 2012 - 16:04

    Certo, dopo che ha mandato un ferrovecchio disarmato vicino ai confini siriani a cercar guai, ci mancherebbe che non li trovasse!

    Report

    Rispondi

  • ABU NAWAS

    26 Giugno 2012 - 15:03

    Quello Turco è l'esercito + laico al mondo che, come il suo Fondatore, il laicissimo ATATURK, vede i musulmani fanatici, come un rogo da spegnere. Lo stesso Erdogan di galera ne ha ha fatta parecchia quando tentò di fare tornare la Turchia al Medio Evo. Quasi quasi ci sarebbe da augurarsi velleità bellicose di Erdiogan, che facciano perdere la pazienza ai Generali Turchi e li spinga ad un salutare golpe anti islamista.

    Report

    Rispondi

blog