Cerca

Killer spara in università:

10 morti in Azerbaigian

Killer spara in università:
 Un killer ha fatto irruzione questa mattina nell'Università dell'industria petrolifera di Baku, capitale dell'Azerbaigian, e ammazzato dieci persone a colpi d'arma da fuoco prima di togliersi la vita. Le vittime, secondo le prime informazioni raccolte dalla stampa russa sarebbero otto studenti, un docente e lo stesso autore del blitz oltre a svariati feriti. Il ragazzo ha preso alcune persone in ostaggio, poi si è suicidato sparandosi un colpo di pistola alla testa. Secondo alcuni testimoni oculari, citati dall'agenzia Interfax, prima che l'uomo iniziasse a sparare era scoppiata una rissa tra gli studenti nel cortile dell'università. Il killer ha estratto quindi una pistola sparando a bruciapelo ai compagni ed è entrato nell'edificio continuando a sparare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog