Cerca

Afghanistan, cento civili morti

Karzai chiede conto a Obama

Afghanistan, cento civili morti
Karzai stavolta parlerà con Obama, perché cento civili morti in un raid sono davvero troppi. Testimoni ed esponenti politici locali hanno parlato infatti di oltre 100 civili rimasti uccisi nei raid scattati lunedì scorso in risposta all'azione dei talebani che hanno ucciso tre poliziotti afghani e tre civili accusati di essere spie. «Sulla base dei rapporti che abbiamo ricevuto in Parlamento dai residenti e le autorità provinciali oltre 100 abitanti dei villaggi, compresi donne e bambini sono rimasti uccisi» ha detto il deputato della provincia di Farah Mohammad Musa Nasrat. Ed il collega Obaidullah Hilali ha aggiunto che il bilancio delle vittime può salire ancora «perchè molte persone sono ancora sotto le macerie delle case distrutte». Secondo il capo della polizia i talebani avrebbero usato i civili come scudi per proteggersi dagli attacchi afghani e statunitensi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog