Cerca

Tragedia

Si suicida a quattordici anni davanti ai compagni di scuola

E' successo in Colombia. La ragazzina si è sparata allo stomaco. Inutile la corsa disperata in ospedale

A nulla sono valse le grida di alunni e insegnanti, che cercavano di fermare la giovane
Si suicida a quattordici anni davanti ai compagni di scuola

Una ragazzina di quattordici anni, Brigit Lorena Gonzalez si è suicidata davanti ai compagni di classe sparandosi con una pistola calibro 38. La tragedia è avvenuta in Colombia, alla high schoool di Mariquita. A nulla sono servite le urla disperate dei compagni di scuola e delle insegnanti, che cercavano di fermare la giovane. Brigit ha prima sparato in aria due volte per attirare l'attenzione, poi, dopo qualche minuto, si è sparata allo stomaco. Un'ambulanza, presente sul posto, è subito corsa verso l'ospedale San José de Mariquita, ma Brigit è arrivata già morta. Diciannove ragazzi della scuola sono stati ricoverati in stato di choc.

 

Guarda il video del gesto estremo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog