Cerca

Tragedia

Si suicida a quattordici anni davanti ai compagni di scuola

E' successo in Colombia. La ragazzina si è sparata allo stomaco. Inutile la corsa disperata in ospedale

A nulla sono valse le grida di alunni e insegnanti, che cercavano di fermare la giovane
0
Si suicida a quattordici anni davanti ai compagni di scuola
A nulla sono valse le grida di alunni e insegnanti, che cercavano di fermare la giovane

Una ragazzina di quattordici anni, Brigit Lorena Gonzalez si è suicidata davanti ai compagni di classe sparandosi con una pistola calibro 38. La tragedia è avvenuta in Colombia, alla high schoool di Mariquita. A nulla sono servite le urla disperate dei compagni di scuola e delle insegnanti, che cercavano di fermare la giovane. Brigit ha prima sparato in aria due volte per attirare l'attenzione, poi, dopo qualche minuto, si è sparata allo stomaco. Un'ambulanza, presente sul posto, è subito corsa verso l'ospedale San José de Mariquita, ma Brigit è arrivata già morta. Diciannove ragazzi della scuola sono stati ricoverati in stato di choc.

 

Guarda il video del gesto estremo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media