Cerca

Soldati a Kabul con la Bibbia

I Talebani attaccano il Papa

Soldati a Kabul con la Bibbia
I talebani tornano a fare la voce grossa attraverso un loro sito web: "Il papa cristiano - hanno scritto gli estremisti islamici - impedisca che sciocche e irresponsabili azioni dei crociati turbino i sentimenti dei ribelli musulmani o ci saranno gravi conseguenze". Il minaccioso messaggio è arrivato dopo la diffusione delle immagini di alcuni soldati americani con bibbie in lingua locale. Sul caso si è espreso anche l'esercito Usa che ha ribadito che è vietata alle truppe qualsiasi forma di proselitismo religioso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog