Cerca

Bari, presi leader di Al Qaeda

Preparavano attentati a Parigi

Bari, presi leader di Al Qaeda
Si trovavano già in carcere, per questioni d'immigrazione clandestina. Ma la notifica d'arresto che gli è giunta da parte della Procura di Bari riguarda faccende ben più gravi. Due cittadini francesi, residenti  da tempo in Belgio ma d'estrazione araba, Bassam Ayachi e Raphael Gendron, farebbero parte di una cellula europea dell'organizzazione terroristica Al Qaeda, la stessa responsabile dell'attentato alle Torri Gemelle. I due, secondo quanto risulta agli investigatori, avevano programmato un attentato all'aeroporto "Charles De Gaulle" di Parigi. Ma non era il loro unico obiettivo: secondo la polizia erano già state messe in cantiere alcune azioni in altre località della Francia e in Inghilterra. Tra le finalità dell'organizzazione terroristica di cui - secondo la Procura di Bari - erano ai vertici i due arrestati c'e anche l'arruolamento e l'addestramento di soggetti disponibili a compiere azioni suicide o azioni combattenti in Iraq e Afghanistan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog