Cerca

Paradosso alle urne

Bush si confonde e vota per Obama

L'ex presidente degli Stati Uniti accusa il sistema elettorale elettronico: "Troppo disordinato"

George W. Bush

George W. Bush

 

L'ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush sbaglia e vota il democratico Barack Obama. Strano, ma vero. E' accaduto, e lo ha "confessato" lui stesso. L'ex inquilino della Casa Bianca ha dato tutta la colpa al sistema di votazione elettronica, che "confonde l'elettore". Forse Mitt Romney, grazie alla testimonianza del suo predecessore repubblicano, può trovare un motivo con cui chiedere il riconteggio: con l'elettronica si cade in errrore; meglio rifare tutto con carta e penna. Di sicuro c'è che con questo errore, Bush "catalizzerà" altre critiche e sfottò. Al suo seggio di Crawford, in Texas, George W. ha votato per il democrat Obama. Quindi lo sfogo con un giornalista del Waco Times: le indicazioni sullo schermo di voto erano estremamente "mis maladjusted", ossia per i non anglofoni "poco chiare", "segnate male". E ancora: "Non si possono elencare in quel modo tutti i senatori, i rappresentanti e i presidenti, tutti metti insieme. E' troppo disordinato, così si confondono gli elettori", ha chiosato l'ex presidente.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cheope

    07 Novembre 2012 - 18:06

    Ringraziamo Dio, perchè il poveretto (Bush)poteva con un solo dito farci saltare per aria tutti,che fosse afflitto da demenza, lo si supponeva, ora ne abbiamo la conferma.

    Report

    Rispondi

  • pinux3

    07 Novembre 2012 - 16:04

    Non per niente lo chiamavano "the idiot"...E dire che all'epoca i destri stravedevano per lui...Giuliano Ferrara sosteneva che era pure intelligente...ahah...

    Report

    Rispondi

  • valerio5

    07 Novembre 2012 - 16:04

    prima di uscire, come suo solito se sarà bevuto qualche bicchierino di cognac, e arrivato al seggio leggeva fischi per fiaschi!!! e pensare che il mondo è stato nelle sue mani, mi ci vengono ancora i brividi

    Report

    Rispondi

  • blues188

    07 Novembre 2012 - 15:03

    Confermo per Bush. Ma i coglioni sono sempre tre. E anche le trote/tinche non sono escluse dal novero. Anzi...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog